## Ultimissime ##
Un attimo...
,

La diagnosi e gli effetti della paura

Se non si è avuta l'occasione di fare conoscenza e un po' di integrazione personale della veridicità del modello delle 5 Leggi Biologiche sulla propria biologia, in caso di recidive (conflittuali e locali) si hanno maggiori difficoltà a verificare e a sostenere il processo in corso.
La paura di una diagnosi di grave malattia e la paura del dolore sono due aspetti strettamente correlati, e possiamo immaginare che quando “la paura fa il 90%” diventa quasi impossibile mantenere la calma e decidere sul da farsi. 

Chi è coinvolto in prima persona si vede catapultato in un girone dantesco in cui ogni quotidianità diventa difficile da gestire, perchè si diventa inspiegabilmente incapaci di fare anche le più semplici scelte personali.
In tale percezione di smarrimento e pericolo si può comprendere (e quasi aspettarsi) l’aggravamento delle condizioni per via della possibile attivazione di diversi processi biologici, tra i quali il più noto è il programma del Profugo (scopri perchè crea complicazioni)

Gianni Giannella, dentista di Torino e conoscitore ventennale delle leggi biologiche, nel suo lavoro pubblicato nel volume monografico “Le Recidive”, mette in evidenza questi aspetti attraverso il racconto di due casi molto intensi e significativi da lui seguiti come consulente sulle 5 Leggi Biologiche. 

Leggi l'articolo completo La diagnosi e il dolore: due specchi riverberanti sul volume monografico di 5LB Magazine “Le Recidive”

Il Dott. Giannella lavora a Torino come dentista odontoiatra, docente e consulente sulle 5 leggi biologiche. Per contattarlo visita il sito dei Docenti 5LB 



Hai il desiderio di aiutare qualcuno in difficoltà con la propria salute?
Sei un incontenibile entusiasta delle 5 Leggi Biologiche?
Abbiamo creato degli strumenti formativi d'eccezione che potranno esserti molto utili, clicca qui.

Direzione editoriale

Mauro Sartorio Eleonora Meloni Paolo Sanna

contatti