## Ultimissime ##
Un attimo...
,

Cosa possono fare le 5LB nella Giornata Mondiale delle Malattie Rare

Quando si parla di "malattie rare" non ci si riferisce a fenomeni che càpitano raramente, ma si intende che poche persone manifestano sintomi uguali che siano quindi catalogabili sotto una stessa etichetta.
Infatti in realtà si tratta di "sindromi" tutt'altro che circoscritte: 7000 sono quelle catalogate (su un totale di circa 40.000 malattie) e coinvolgono ben 300 milioni di persone nel mondo. Fonte: LaStampa

La Giornata Mondiale delle Malattie Rare (28 febbraio) focalizza l'attenzione su due grandi problemi:
1) i pazienti che passano parte della propria vita a cercare una diagnosi
2) l'industria che ha poco interesse a finanziare ricerche che offrono sbocchi commerciali poco profittevoli.

Se restiamo nel campo dell'eziologia senza invadere quello terapeutico, è qui che la magia delle 5 Leggi Biologiche si esprime alla massima potenza: un rompicapo aggrovigliatissimo, preso e smembrato nei suoi elementi essenziali, e poi osservato sotto una luce del tutto nuova, lascia evaporare istantaneamente una complessità artificiale che non appartiene alla natura:
Tutte le malattie semplificate in 5 principi



Direzione editoriale

Mauro Sartorio Eleonora Meloni Paolo Sanna

contatti